Il Parco Archeologico della Neapolis racchiude capolavori famosi sia di epoca greca che di epoca romana, testimonianze della storia millenaria della città

Validità tutto l'anno 2021 

 

pdf button  prenota button

Dettagli Offerta

 

Il Teatro Greco e l’Orecchio di Dionisio
Scopriamo i monumenti della più grande tra le città greche d'occidente. Un itinerario nel parco archeologico della Neapolis per passeggiare nelle splendide latomie e ammirare l'orecchio di Dionisio, scoprire il più grande altare del mondo greco e affacciarsi sulla cavea del teatro greco o dell'anfiteatro romano.

                                                                           Teatro greco 1

La visita al parco archeologico della Neapolis consente di ammirare i più importanti monumenti della Sicilia Greca-Romana, scoprendo questi i resti archeologici e le curiosità di quella che fu la più importante colonia greca d'occidente.
Con questo tour la guida vi condurrà a ripercorrere la grandezza di questa città che fu patria di Archimede e meta di visita di Platone e Cicerone. Dopo un'introduzione sull'origine della città, fondata da Archia, ci si addentrerà nel parco della Neapolis.

                                                                           Teatro greco 2

Qui si trova l'imponente latomia del Paradiso, l'antica cava di pietra dalla quale per secoli si è estratto il materiale per costruire la città. Oltre che luogo di lavoro le latomie furono anche prigioni e la guida vi condurrà a visitare il leggendario 'Orecchio di Dionisio'. Si tratta di un'imponente grotta, secondo la leggenda utilizzata dal tiranno Dionisio come prigione per i propri nemici, e che ancora oggi è celebre per la sua forma e la straordinaria acustica. A pochi passi di distanza si trova anche le bella grotta dei cordari.

               Teatro greco 3                                                           

La visita prosegue con il teatro greco. Quello di Siracusa fu uno dei più grandi dell'antichità e viene ancora oggi utilizzato per le rappresentazioni classiche. La guida vi illustrerà le caratteristiche archeologiche del monumento ma vi narrerà anche delle antiche tragedie greche e degli spettacoli odierni.


.

                                                      Teatro greco 4

Dalla terrazza superiore del teatro si può ammirare la bella fontana del ninfeo oltre ad uno straordinario panorama sul porto grande di Siracusa.

                                                                           Teatro greco 5

All'interno del parco è ubicata anche l'ara di Ierone II. Si tratta di un grande altare, dedicato a Zeus, costruito nel III sec. a.C. Infine si farà un salto di alcuni secoli, visitando l'anfiteatro romano.

L’isola di Ortigia rappresenta il cuore della splendida città di Siracusa, il primitivo nucleo abitato dove percepire secoli di storia, arte e cultura che hanno contraddistinto questo suggestivo luogo siciliano. Anche se si tratta di un’isola, essa è collegata alla terraferma tramite il Ponte Umbertino che permette direttamente di passare da Siracusa città all’isola di Ortigia.

.


Durata: 2 ore
Orario di partenza: 9:00

Punto di partenza: Teatro Greco
Punto di arrivo: Anfiteatro Romano

Incluso nel tour: visita guidata dei monumenti
Non Incluso nel tour:tiket di ingresso ai monumenti

Giorni di visita: tutti i giorni.

Note : Visita confermata con minimo 4 partecipanti

Itinerario:
1) Latomai del Paradiso
2) Orecchio di Dionisio
3) Grotta dei Cordari
4) Teatro Greco
5) Ara di Ierone II
6) Anfiteatro Romano




 

FotoGallery

Teatro_greco_1.jpgTeatro_greco_2.jpgTeatro_greco_3.jpgTeatro_greco_4.jpgTeatro_greco_5.jpgTeatro_greco_6.jpgTeatro_greco_7.jpgTeatro_greco_8.jpgTeatro_greco_9.jpgTeatro_greco_10.jpgTeatro_greco_11.jpgTeatro_greco_12.jpg

Mappa