Riserva Naturale Orientata

Validità tutto l'anno 2021 

 

pdf button  prenota button

Dettagli Offerta

 

Riserva Nat. Orientata Laghetti di Marinello
ttraverso una suggestiva escursione guidata, tra i caratteristici laghetti salmastri, solitamente ammirati dall’alto dal Santuario del Tindari, alla scoperta delle peculiarità naturalistiche e paesaggistiche della Riserva Naturale Orientata Laghetti di Marinello.

                                                                           Marinello 1 L'escursione prevede la visita con guida della Riserva Naturale Orientata dei Laghetti di Marinello. Il cammino si svolge in piano e sfrutta la rete pedonale tracciata dalle piste che si intrecciano in mezzo alla grandissima spiaggia che ospita l’intera laguna, composta oggi da quattro laghetti.
                                                                           Marinello 2 La riserva si sviluppa fra l’incantevole costone roccioso del promontorio di Tindari e il mar Tirreno. In essa sono mirabilmente concentrate le bellezze del mare, della roccia, dei laghi, della spiaggia, della scogliera e di un ambiente naturale veramente unico e ricco.

               Marinello 3                                                           

L’area verde si compone della coesistenza di tre generi differenti di vegetazione: la vegetazione lacustre, la vegetazione della rupe e la vegetazione della spiaggia. Alcune specie presenti sono endemiche.

.

                                                      Marinello 4 II regno animale vanta la presenza di varie specie endemiche di pesci, che vivono nei fondali dei laghetti, e numerose specie di uccelli, di cui alcuni sono tipici delle tre zone sopra citate, mentre altri sono di passaggio durante le grandi migrazioni : Fenicottero rosa, Corvo imperiale, Falco pellegrino, Sterpazzolina,Cicogna bianca, Gheppio, Occhiocotto), le cui rotte deviano proprio su questa area.
                                                                           Marinello 5

Situata sotto il promontorio del Santuario di Tindari, l'area lagunare di Marinello è sottoposta a molte variazioni morfologiche del territorio che, modificando la costa, creano laghetti del litorale salmastri. Il trasporto sulla costa di sabbia e ghiaia è dovuto all'approfondimento del fondale marino, dovuto all'azione, in questo caso, del Mar Tirreno.

All’interno della Riserva , che si estende per circa 380 ettari, sono presenti una notevole varietà di ambienti: si passa infatti dagli ambienti lacustri salmastri alle sabbie marine costiere, ai ripidi pendii e alle zone a strapiombo sul mare.

Attrezzatura/abbigliamento necessari:
È importante essere vestiti in maniera adeguata, indossando se possibile: scarpe da trekking o da ginnastica, pantaloni lunghi (tipo jeans), abbigliamento a cipolla (giacca a maniche lunghe, maglietta, canotta). Si consiglia di portare acqua da bere e, per le ore più calde, anche: crema solare e cappellino.


Durata: 2 ore
; 3 Km
Orario di partenza : Da Concordare
Difficoltà : Semplice - Turistica

Punto di Partenza : Partenza ufficio turistico lungo mare di Oliveri.
Punto di Arrivo : Laghetto Verde

 
Incluso nella passeggiata:
Accompagnatore escursionista naturalista

Giorni di visita:
da concordare


 

FotoGallery

Marinello_1.jpgMarinello_2.jpgMarinello_3.jpgMarinello_4.jpgMarinello_5.jpgMarinello_6.jpgMarinello_7.jpgMarinello_8.jpgMarinello_9.jpgMarinello_10.jpgMarinello_11.jpgMarinello_12.jpg

Mappa