Sentiero Case La Pazza – Piano Pomo : Petralia/Castelbuono

Validità tutto l'anno 2021 

 

pdf button  prenota button

Dettagli Offerta

 

Trekking Naturalistico nel Parco delle Madonie
Il tema di questo sentiero è certamente quello dei “màrcati” (antichi recinti usati dai pastori), a motivo della loro presenza lungo tutto l’itinerario.

                                                                           piano pomo 1 Inizieremo il sentiero costeggiando il “màrcato Case La Pazza”, prima tappa di questo lungo e ricco sentiero, dove i pastori con i loro animali passano la stagione calda, e ancora oggi producono la tipica provola delle Madonie e la ricercata ricotta salata al “basiliscu”.
                                                                           piano pomo 2 Passando sul versante sinistro del vallone Faguara (dopo aver avuto l’occasione di ascoltare l’armonioso canto degli uccelli riparali, col fruscio del flusso dell’acqua come sottofondo e rinfrescati dall’ombra dei salaci e dei pioppi), superata una breve salita, raggiungiamo il passo di “Balzo Canna”.
                                                                           piano pomo 3 Disceso con attenzione il salto che conduce alla contrada Frattasella, il percorso diviene molto più agevole, “presidiato” da innumerevoli esemplari monumentali di leccio, superstiti del lussureggiante bosco che un tempo copriva l’intera area. Si giunge infine alla località Piano Pomo, dopo aver percorso circa 6 chilometri dal punto di partenza.
                                                      piano pomo 4 Alla base la sua circonferenza raggiunge i 6 metri di lunghezza ed il tronco è caratterizzato dalla presenza di una profonda cavità dovuta presumibilmente all’azione di un fulmine.La chioma proietta al suolo un ombra di circa 300 m2 di superficie.
                                                                           piano pomo 5 Qui, in poche migliaia di metri quadrati di terreno, si concentrano un gran numero di esemplari di Ilex aquifolium dalle ragguardevoli dimensioni che formano un popolamento così denso che la luce del sole penetra solo con pochissimi raggi.

 


Durata: 4 ore
Orario di partenza: 9:00

Punto di partenza: al km 11 della SP54 direzione Piano Battaglia, località Passo Canale.
Punto di arrivo: Rifugio Crispi in territorio di Castelbuono

Incluso nel tour: accompagnatore escursionistico naturalista


Giorni di visita: da concordare

Note : Visita confermata con minimo 4 partecipanti

Itinerario:
Difficoltà [T – E - EE] EE
Lunghezza [km] 6,00
Dislivello [m] 139
Altitudine min [m s.l.m.] 1261
Altitudine max [m s.l.m.] 1355
Tempo di percorrenza [hh.mm] 03.30
(solo andata, più trasfer di ritorno da Castelbuono)

 

 

FotoGallery

piano_pomo_1.jpgpiano_pomo_2.jpgpiano_pomo_3.jpgpiano_pomo_4.jpgpiano_pomo_5.jpgpiano_pomo_6.jpgpiano_pomo_7.jpgpiano_pomo_8.jpgpiano_pomo_10.jpgpiano_pomo_11.jpgpiano_pomo_12.jpg

Mappa